Aggiungi più aziende collegate al tuo account di FatturazionePA

E' possibile collegare più aziende al proprio di account di fatturazionePA.
Questa funzione è particolarmente richiesta da commercialisti, associazioni, holding, società di servizi etc.
Al costo di 25,00 € per ogni azienda collegata al tuo software Fatturazione PA, potrai gestire l'invio delle fatture alla PA dei vari clienti con un unico invio.

Non sarai più costretto ad aprire diversi account per ogni azienda che deve inviare fatture alla PA, inoltre non saràpiù necessario comprare un lotto minimo di fatture per ogni azienda. Il numero totale delle fatture del proprio account può essere quindi suddiviso tra tutti i clienti.

Compila il form per poter attivare l'associazione del proprio account al numero di aziende desiderate, se non hai ancora un account vai alla pagina dedicata SOFTWARE MULTIAZIENDA.

Inserisci la mail del tuo account

Scegli il numero di aziende da aggiungere al tuo account

Metodo di pagamento

Trattamento dei dati

Il Sottoscritto, avendo preso visione di quanto contenuto nella "Informativa ai sensi del D.L.vo n. 196/2003 per il trattamento dei dati effettuato nell'ambito del Servizio Legalmail. alle ulteriori finalità di trattamento dei dati personali sopra indicati a fini di vendita diretta di prodotti o servizi, a fini di marketing, promozione delle attività e presentazione delle iniziative di InfoCert e/o di terzi con i quali la stessa abbia stipulato accordi commerciali. Ai sensi del D.L.vo. 22 maggio 1999, n. 185 “Attuazione della direttiva n. 97/7/CEE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza”, InfoCert S.p.A. informa espressamente il cliente, qualora il servizio venga acquistato per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta, che ha diritto di recedere, con apposita comunicazione a mezzo lettera raccomandata a.r. indirizzata ad InfoCert S.p.A., Corso Stati Uniti 14, 35127, Padova, dal contratto entro il termine di 10 giorni lavorativi a decorrere dalla data dell’accettazione della richiesta. Il recesso non può essere esercitato qualora, su richiesta del cliente, il servizio venga attivato prima della scadenza dei dieci giorni.”